Numero 7-8 -


Annullato il ruolo straordinario anche con sentenza non definitiva

L’ impugnazione di un provvedimento tributario non comporta l’ automatica «sospensione » dell’ obbligo di pagamento delle somme in esso pretese. La situazione si complicava quando l’Agenzia delle Entrate riteneva sussistente il fondato pericolo per la riscossione procedendo così all’ iscrizione a ruolo straordinario delle somme dovute. Il dubbio riguardava la validità della decisione intervenuta nel corso del giudizio non ancora divenuta definitiva e quindi se anche l’iscrizione a ruolo straordinaria dovesse uniformarsi alla sentenza. Nonostante...

Laura Ambrosi

Guida ai Controlli Fiscali

Guida ai Controlli Fiscali è il mensile che affronta con taglio operativo i temi dell’accertamento, della riscossione e del processo tributario.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader